Google

 


In questo blog (www.maury.it/blog)

Nel mio sito (www.maury.it)

In tutto il web


venerdì 6 marzo 2009

Saturno: l'anno dell'allineamento degli anelli

Il 2009 è un anno un po' anomalo per l'osservazione di Saturno.

Chi abitualmente osserva questo gigante gassoso del nostro sistema solare (i pianeti Giove, Saturno, Urano e Nettuno non hanno una crosta solida come il suolo terrestre, ma si presentano come gigantesche palle di gas) è abituato a vedere il disco del pianeta ornato dagli anelli visti ad una certa inclinazione (vedi foto a lato).

Infatti, Saturno ha un asse di rotazione inclinato rispetto al piano delle orbite dei pianeti di circa 2,5 gradi. Questa inclinazione ci permette di ammirare gli anelli del pianeta e diversi loro dettagli.


Ogni 13/15 anni però la Terra va a trovarsi proprio sul piano degli anelli. Da questa posizione noi osservatori vediamo gli anelli di Saturno perfettamente di taglio.

Quindi al telescopio il disco del pianeta non appare più caratterizzato dagli anelli circostanti, ma tagliato da una linea luminosa.

Inutile dire che gli astronomi non apprezzano molto questa situazione .


Questa foto mostra il pianeta fotografato esattamente nell'allineamento precedente a quello di quest'anno, nell'agosto del 1995, e poco meno di un anno dopo, nell'Aprile del 1996.

In questo periodo troverete Saturno tra le costellazioni del Leone e della Vergine.


Fonti immagini:



Aggiornamento del 5 settembre 2009:
Oggi è il giorno dell'allineamento. Ecco una bella ricostruzione delle immagini di Saturno degli ultimi anni pubblicata su APOD. Le immagini sono riprese in un periodo di tempo che va dal 2004 al 2009.


Etichette: , , , , , ,

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page