Google

 


In questo blog (www.maury.it/blog)

Nel mio sito (www.maury.it)

In tutto il web


martedì 4 aprile 2006

Linguaggio da camionisti e linguaggio da psiconani

Il Corriere della Sera riporta la dichiarazione di Berlusc......ni: Non credo che ci siano tanti coglioni che li votano, riferendosi a chi voterà la coalizione dell'Unione. Ho messo a disposizione, prima che scompaia dalla circolazione, il video qui nel mio sito (550 KB) (codifica video in Mpeg4).

Secondo me siamo sull'orlo della schizzofrenia. Un politico del genere che sventola in continuazione di essere il Presidente del Consiglio si abbassa al linguaggio scurrile...
Io non gli darei nemmeno la tessera della confindustria ad un tizio del genere.

Ieri al confronto diretto con Prodi ha buttato giù solo alla fine la storia dell'ICI. Perché? Forse paura che Prodi gli chiedesse dove recuperare quei soldi nelle casse comunali? Così come non ha risposto dei 35 miliardi di euro della sua politica fiscale. "Se ha tempo glielo spiego dopo" ha risposto.

A me sembra palese che il caimano di razza nana abbia una paura incredibile dei faccia a faccia. In molti ricordano le "mazzulate" che ci prese da Giovanna Melandri qualche decennio fa... Non si presentò in TV per un confronto diretto per anni.

Non so se rivincerà le elezioni. Può darsi. La reputo una cosa possibile. Facessero gli elettori, se lo vogliono, la democrazia lo prevede.
Con tre TV (ottenute come non si sa) al proprio servizio qualsiasi pinco pallino può raggiungere la popolarità e promettere tutte le stupidaggini che gli vengono in mente.

Io so solo che lo reputo e lo reputerò un grandissimo incompetente. Incompetente come politico. Incompetente come diplomatico. Incompetente come amministratore. Incompetente come industriale, dato che non è assolutamente vero che si sia fatto da solo. Incompetente come rappresentante di un popolo, dato che parla con un linguaggio non assolutamente idoneo ad un rappresentate, giustificandosi poi con il termine "ironia". Non sa un minimo di inglese: la sua performance con Bush rasentava, anzi superava, il ridicolo. La sua conoscenza dell'informatica è molto lamer, data la storia dell'Adobe piratato venuta fuori un po' di tempo fa riguardante il sito del suo partito.
È la persona sbagliata in tutti i posti sbagliati. Braccia rubate all'agricoltura. Un popolo sveglio l'avrebbe già rimesso al posto suo (al momento mi viene in mente solo "dietro le sbarre").

E non uso termini tipo "coglione" e parenti per rimanere nel legale e perché in confronto a lui ho un minimo di signorilità che mi contraddistingue.

Etichette: , , , , ,

1 Commenti:

Alle 05 aprile, 2006 09:35 , Anonymous anto ha detto...

a questo punto, no comment !!!
non possiamo che attendere il 9 - 10 aprile, con la speranza che molti italiani si risveglino e abbiamo il coraggio di uscire da questo grande reality-show condotto dallo psiconano che da cinque anni si trasmette su tutta l'italia!
il conduttore e' proprio arrivato alla frutta,
noi siamo oltre, all'indigestione e qualche insulto ci mancava !!!

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page